la potenza della mente – MODRI , messaggi subliminali e ADILD


E’ risaputo che per potenziare la nostra mente e sviluppare meglio tutte le aree del cervello, bisogna cercare di allenarci costantemente.

Tecniche che aiutano la memoria, la creatività e l’immaginazione sono già state incluse in questo Blog. Esistono però anche molte immagini percettive e illusioni che stimolano sia l’inconscio che aree della nostra mente che usiamo poco.

Inserisco alcune immagini in allegato e per sperimentare a voi stessi quanto la mente possa essere addestrata. Sono immagini da guardare prima di andare a letto, dovranno essere le ultime della nostra veglia.

Spesso leggiamo o vediamo delle cose, delle parole che per noi sono insignificanti ma la mente li memorizza lo stesso e li ripropone nei sogni. La tecnica che sfrutta questo è proprio la ADILD, ma non solo: potremo verificare che quello che abbiamo visto anche tempo fa e non abbiamo dato molto peso, magari non ricordandolo, ebbene , lo sogneremo! Può essere che quello che sogneremo forse sarà accomunato a qualcosa d’altro.

Tante volte anche la MODRI può essere usata. Difatti come abbiamo già detto nel Blog la mente usa delle scorciatoie per arrivare a idee o pensieri che crediamo (ne siamo convinti) siano veri, ma una volta svegliati capiamo che non lo sono. E’ bene quindi sviluppare parti del cervello nuove, in modo che i nostri sogni abbiano piu strade possibili.

La MODRI inoltre può essere sviluppata sulla base della mia tecnica WIR per creare altre realtà parallele.

Questo non solo è un esperimento, ma è scientificamente provato che la mente viene aiutata non solo nella realtà ma anche nei sogni, quindi proviamo una task insieme e vediamo se quello che sogneremo farà parte di qualsiasi cosa di questo post o qualcosa che ci ha colpito dal Blog.
3d attenzione center colors illusione

illusion

Annunci

2 thoughts on “la potenza della mente – MODRI , messaggi subliminali e ADILD

  1. Pingback: Tecnica DILD – ADILD e funzionamento inconscio | Sognilucidi.net

  2. Pingback: Analisi e interpretazione di un sogno prelucido | Sognilucidi.net

I commenti sono chiusi.