I sensi umani nel mondo onirico


Vi siete mai soffermati sulle piccolezze o dei momenti di intermezzo dei sogni lucidi?

Noto sempre di piu come ogni minuto, ogni secondo onirico sia prezioso. Oltre che la vita del mondo reale si può vivere benissimo il mondo onirico e apprezzare le stesse cose di cui si “ciba” la mente in questo mondo.

Tanti sognatori si soffermano a stabilizzare la vista e a rendere piu vivide e realistiche le immagini che vengono proposte al sognatore. La sensazione è incredibile, come se fosse la realtà.

Molti sognatori si concentrano anche su quello che sentono, discutono con personaggi onirici, dialogano, ecc.

Infine una parte minore di sognatori si diletta al gusto sentendo sapori molto buoni, o addirittura nuovi. Non vi fa gola una torta alla crema e lamponi, intera? E del pollo saporito e abbrustolito?

Ma che dire di quella piccolissima parte di sognatori che apprezzano l’olfatto e il tatto? Il tatto ad esempio è una caratteristica che fa aumentare esponenzialmente il realismo del sogno e lo stabilizza, quindi è essenziale per il sognatore esperto.

Invece, il profumo e gli odori di un sogno sono molto piu difficili da percepire in un sogno, ma è possibile farlo e gustarne la sensazione.

Ci pensate? Poter sentire il profumo dei fiori, del bosco o poter sentire il buon profumo di un piatto succulento, qualcosa di fenomenale vero?

Vi pare strano? Non ci avete mai fatto caso? Non siete gli unici.

Si, i sogni possono essere anche questo, qualcosa di stupendo che pochi apprezzano, non ci pensano solitamente.

La vita onirica è migliore in fatto di emozioni e sensazioni e sono sicuro che potrete creare o trovare il vostro frutto preferito in una vita nuova, profonda , tutta da vivere e tutta da apprezzare.

 

filetto

IMG_2387

Annunci

2 thoughts on “I sensi umani nel mondo onirico

  1. Grande neb, e si l’olfatto è molto interessante in sogno,solo una volta l’ho “usato” per davvero,mi ritrovavo in una sala del cinema e sentivo perfettamente l’odore di popcorn,stupendo!

    Mi piace

I commenti sono chiusi.