Sesta Era: Serenity


Cieli rosa e terra color salmone, questo mondo è stato esplorato poco. Uno di quei mondi che ti lasciano il dolce sapore della serenità, armonia, della sorpresa, unita a quella della curiosità. Tutto profumava di dolce, quasi come vaniglia, violetta e rose…come il colore del resto.

Volare era molto piu facile, ricordo benissimo di aver sfiorato dei canyon di montagne assolutamente tondeggiate, e toccare la vegetazione scurissima.

Le rocce erano molto scure con pochi fiori lilla e fucsia. Ricordo molti laghi, paludi e montagne a forma di panettone, come nella Cina e come in Plenilune, mentre il sole era una palla soffusa, molto grossa che da questo particolare colore al tutto unita all’atmosfera.

E’ strano poter aver creato un mondo così diverso da me e con queste tinte veramente eccentriche e strane. Solitamente non è nemmeno un colore a cui penso molto proprio perchè non è nemmeno il mio preferito.

Però questo mondo lo ricordo proprio per questo motivo, perchè aveva colori pieni e tutto della stessa tinta. Ricordo di aver volato completamente stranito, ridevo per quanto la mia fantasia fosse creativa.

Questo posto è certamente a scopo di dialogo, da vivere.

Ricordo una ragazza, una amica che volava con me. Abbiamo legato molto nel corso del tempo, è un PO unicamente onirico, e ci siamo conosciuti nei sogni perchè è una studiosa della prima Era, la sento un po come una sorella.

Ricordo che abbiamo parlato molto, in quella Era stessa. Sembrava quasi di ripercorrere delle frasi di Inception, su come doveva essere vivere li per sempre, come poter continuare a costruire li e come poteva la nostra mente sopportare la vecchiaia. Poter utilizzare i Dream Sign per tutta la vita e saper riconoscere che quella Era fosse solo di passaggio.

Questa Era mi fa tornare in mente la curiosità stessa e tutto quello che è nascosto dentro di noi che non emerge, può essere un nostro lato dolce, quasi essere tutt’uno con l’altro sesso.

Tornare alla realtà mi ha fatto venire in mente quanto essa fosse completamente diversa. Mi fa capire quanto il nostro mondo reale fosse grigio e freddo….

….come quando il fumo stesso denso e grigio di un camino, sale al cielo rovinando le vite dei sognatori dormienti.

12492_bereg_voda_zakat_rozovyj_1920x1200_www-gdefon-ru2

Pink-Beach-Fantasy-1024x640

P7080684

pink-sky-and-ocean-wallpaper-538f3ebf010b6

primavera-en-rosa-wallpapers_28574_2560x1600

Annunci

One thought on “Sesta Era: Serenity

  1. Pingback: Le dieci Ere | Scuola di sogni coscienti

I commenti sono chiusi.