Il Quadro Onirico


 

Scrivo qui un sogno interessante di cui potrete prendere spunto anche voi cari lettori.
Una notte mi sono ritrovato lucido a causa della wild forzata.
Il mio intento era quello di creare qualcosa di artistico che aiutasse la mia psiche a scoprire di piu su di me e su altri personaggi onirici.

Mi trovo in un sogno lucido e comincio a Pitturare un quadro.
Certo, inizialmente pensavo di sprecare un sogno ma andando avanti il mio lavoro mi intrigava, anche per approfondire il mio lato artistico in un sogno, analizzare nuovamente altri lati nascosti della psicologia onirica.

Avevo iniziato a penna per poi passare a pennelli a olio.
Il disegno prendeva forma e a volte i disegni si muovevano.
Il tempo passava come fosse reale. Faccio un passo indietro e contemplo il significato di quello che avevo fatto:
C’era una foresta o un bosco, un guerriero o una guerriera dai capelli lunghi in primo piano però credo fosse proprio una figura maschile.

Poi sulla destra c’era una scultura in pietra a forma di rete , molto grossa.
Piu a destra c’era qualcosa di astratto, forse un galeone antico.
Infine c’era una piccola città a forma di mezzaluna al lato sinistro in basso.

Il quadro era veramente strano, diverso da quello che mi piacerebbe disegnare nel mondo reale.
Analizzando il tutto nel sogno onirico mi sono fatto una idea, ma ora nel mondo reale potrei dire che fosse il disegno di un avventuriero intimorito dal naturale corso degli eventi, in un sogno delle mie Ere.
Non saprei dire se quel individuo fossi io.

Alla fine del sogno sono entrato nel quadro e mi sono trovato in un’acqua astratta. Poi mi sono svegliato.

E il vostro che quadro è?
Buona tela

 

Annunci