Sognatore


DIARIO di un onironauta: 09/05/2011

Entrare in quel mondo perduto da molti , da molti sognatori, da molti lucid dreamers, da molti amanti dell’impossibile.

Come la nostra anima è incollata alla realtà , la nostra fantasia e la nostra immaginazione è libera da ogni cosa.

La mia mente è libera da tutto e da tutti, provo piacere in quello che faccio, in quello che dedico. Vita vissuta senza troppi rimpianti.

Queste pagine per me rivelatrici indicano che sono ancora incollato al mondo dei sogni come la libertà è nel nostro cuore.

Si,  dopo tutti questi anni posso dire di capire e percepire come l’essenza dei sogni sia concreta, parte della vita.

Un terzo della nostra cara e naturale realtà lo passiamo a sognare. Tu caro lettore penseresti mai di vivere un terzo in piu della tua vita senza pensieri e problemi?

Tu puoi dare una svolta come me facendo conoscere l’ampio mondo dei sogni lucidi.  L’importanza di vivere meglio, lavorando sulla propria personalità,

smussando paure conscie, inconscie, subconscie, rivivendo momenti indimenticabili, o rivisitandoli per cambiarli e vedere , scrutare come poteva essere stato diversamente.

Comincio a intravedere quella famosa luce che ti porta nella serenità , nella piu profonda pace onirica.

Non mi spaventa piu nulla, nel bene e nel male, riuscirò nel mio intento.

Non posso che apprezzare , imparare , approfondire, da chi ha creato tutto ciò, dedicandomi al piu profondo mistero di noi stessi, di me stesso.

Cambiamenti sono all’orizzonte, non cambieranno le mie idee;  idee profonde su quello che ho costruito, sulla mia esperienza, sui miei studi.

Io me ne starò li dove fitta nebbia, nuvole libere e colorate nebulose nel cielo si incontrano, quel posto dove molti vogliono capire, osservare, affrontare.

Nebula

Poesia sui Sogni

Annunci