Mistero


Volto dalle mille facce, come mille fendenti taglienti

Vuoto che ruggisce nel tuo cuore, pienezza di mente

Ieri un passato, molte verità oggi, dalla vita redenti

Sensazioni di mistero affascinano i miei sensi, silente

Confutare l’impossibile per altri, il futuro sorprendi

Ombra e oscurità mi seguono, immagine prepotente

Angoli delle città, diamanti in cielo,  tra flash orrendi

Pensieri, navigare oltre i confini, senza comandante

Corpo lontano senza materia, il tuo mistero in quel dì

Annunci