Tecniche di induzione SL funzionali


 

Le tecniche migliori senza ombra di dubbio sono molteplici, forse tante di quelle che conosciamo. Se unite possono essere decisamente funzionali…sopratutto nel weekend.

Le tecniche da me provate sono tante e impegnative se volessi fare sogni lucidi a piacimento, e in quantità voluta.

Per questo motivo è laborioso farle, a volte passano anche delle ore, ma la probabilità è molto alta.

Io opero in questa sequenza:

1)   Tecnica WIR nel corso della giornata, simile alla Reflection, ma piu aggressiva (senza uso di Dreams Signs). Praticamente in questa fase riesco a immaginare molto con la mente , e a vagare con la fantasia.

2)  Vado a dormire alle ore 22 e 30 sapendo di sprecare delle ore nelle tecniche, imposto la sveglia alle ore 4 e 30.

3)  Tecnica  MILD, cerco di convincermi a fare sogni lucidi fino alla visualizzazione delle prime immagini, pensata in anticipo o durante il giorno o durante l’addormentamento,  rilassandomi ma ignorando le sensazioni sul corpo. Quindi opero solo mentalmente per un breve istante prima di addormentarmi.

4)  Associo subito la WILD (non forzata in questo caso visto che viene dalla MILD , tra l’altro la forzata è troppo difficile se fatta alle prime armi) alle immagini, e cerco di orientare l’immagine sulla percezione, quindi viverla, riprenderla e associare sempre piu dettagli. Cerco le sensazioni fisiche ed emotive e delle emozioni se riesco (Tecnica delle Percezioni/ Sensazioni TDPS ). Questo finchè non finiscono gli scatti involontari fisici dei muscoli. Il sogno dovrebbe materializzarsi ora. Se necessario cambiare immagine se il proprio inconscio ne propone un’altra rispetto alla nostra pensata. In questa fase è importante essere molto dinamici. Non fissarsi su un oggetto o su larghe vedute come panorami. Bisogna cambiare continuamente lo sguardo, situazione dopo situazione sui “dettagli” aggiunti da noi stessi nei passaggi dopo il primo.

5) A questo punto se non funziona la WILD non spaventiamoci. La sveglia suonerà alle ore 4 e 30, e noi in teoria avremmo appena fatto un sogno. Rassicuriamoci inconsciamente che se non l’abbiamo fatto prima lo faremo ora.

Usiamo quindi la DEILD (MILD+WILD non forzata), cioè il passo numero 4 fatto in un brevissimo lasso di tempo (meglio infatti della WBTB), senza muoverci troppo, senza aprire gli occhi, e senza alzarci..riprendendo però il sogno precedente che stavamo facendo. Se non ricordavamo nulla, utilizziamo la nostra immagine di partenza.

6) Non agitiamoci nel SL, dobbiamo essere convinti che sia tutto normale farne e che ne facciamo anche molti. Dobbiamo arrivare al caso particolare di credere che ne possiamo anche sprecarne uno, rimanendo solamente li a guardare la materia onirica, ragionando e alzando la lucidità, aumentando e preparando l’inconscio per fare piu avanti sempre piu sogni DILD.

7) Se abbiamo fatto un sogno lucido, non muoviamoci subito, non alziamoci subito e non apriamo gli occhi. Ripassiamolo con la mente un bel po di volte, aggiungendo dettagli magari scordati. Questo passo si deve fare subito dopo un SL, non importa se in piena notte o di mattina alla veglia.

8) Ultimo passo alla veglia : annotiamo subito tutto, su un taccuino preparato prima. Se scriviamo male non importa. Per prima cosa scrivete le parole chiavi, riassumente, fate uno schemino. Poi potete scriverlo interamente.

Buona riuscita.

 

 

Annunci

7 thoughts on “Tecniche di induzione SL funzionali

  1. è molto utile, in particolare in italiano, perchè non si trovano cosa del genere in italiano, posso permettermi di segnalarti alcune parti che non osno chiare o che diciamo non sono espresse bene?^^ La traduzione non va bene, si sa comunque che i traduttori non fanno mai un buon lavoro in questo senso.
    Comunque sarebbe più comodo parlarne in una qualche chat.

    Mi piace

  2. Per me va benissimo, però è difficile beccarsi, quindi non so casomai quando sei disponibile mi mandi un messaggio su Facebook.

    Mi piace

  3. Thanks for one’s marvelous posting! I actually enjoyed reading it, you can be a great author.I will make certain to bookmark your blog and will eventually come back later in life. I want to encourage one to continue your great writing, have a nice holiday weekend!

    Mi piace

I commenti sono chiusi.